Giovedì 14 Dicembre 2017 – ore 15.00 – Sala Civica di Vago

SPETTACOLO MUSICALESchermata del 2017-12-09 14-07-48
Auguri di Natale e brindisi finale
prof. Mimma Tomei

Il coro degli ‘Angeli di San Francesco’ della Chiesa parrocchiale d Vago diretto dalla professoressa Mimma Tomei, sarà anche quest’anno gradito ospite, ad allietare con il suo bel canto la festa del Santo Natale 2017. Inoltre sarà presente per tutta la festa, una piccola ma significativa esposizione di tanti bei lavori fatti artigianalmente, dalle mani d’oro delle mamme volonterose della scuola primaria di Vago, ci saranno proprio i bambini a presenziare su quel tavolo. Le eventuali offerte e il ricavato di questi lavoretti proposti, saranno devoluti interamente all’acquisto di materiale didattico per la scuola primaria di Vago che è un po’ carente e come tutte le scuole ha poche risorse. Alla fine ci sarà un aperitivo con stuzzichini e dolcetti natalizi a concludere la bella giornata di festa.

non-profitIMG_2096

Giovedì 07 Dicembre 2017 – ore 15,00 – Sala Civica di Vago

TERRITORIO E ISTITUZIONI21314798_10212672629318150_638456708209753764_n10330272_661958057186951_2503608742108389765_n
Accessibilità nel nostro territorio:
Cosa sono le barriere architettoniche.
dott. Davide Tamellini e
dott. Alessandra Sponda

 

Il dott. Davide Tamellini, presidente di UILDM Verona ONLUS e la dott.ssa Alessandra Sponda, consigliere comunale – Comune di Lavagno,con questa lezione desiderano  sensibilizzare i presenti  sulla problematica relativa alle barriere architettoniche, cosa sono e come limitano l’accessibilità di ogni cittadino nel proprio territorio.
La parte iniziale della lezione sarà incentrata su alcune riflessioni come la libertà, l’accessibilità e il diritto di vivere il territorio. Nella seconda parte della lezione verrà presentato uno strumento urbanistico denominato Piano P.E.B.A. (Piano per l’Eliminazione delle Barriere Architettoniche).

barriera-architettonicaIMG_1191-07-05-17-07-56

Giovedì 23 Novembre 2017 – ore 15,00 – Sala Civica di Vago

TRADIZIONI E CULTURA POPOLAREDSCN9401
Tra Capitelli, contrade e memorie
di Campofontana
ins. Piazzola Tiziana

Tiziana Piazzola, attraverso il materiale di studi di carattere storico e aneddoti, correlati da immagini, utilizzando poesie e letture di suo padre, Piero Piazzola, ci porterà a conoscere i luoghi, le contrade, i capitelli di Campofontana, luogo di nascita di suo padre, con l’aggiunta di memorie relative al folklore e alle tradizioni della montagna.

ba44d52149f4ac5ef74d3563c37ff117Schermata del 2017-11-19 08-55-28

 

VIDEO DELL’INTERVENTO

Giovedì 09 Novembre 2017 ore 15.00 sala civica di Vago

CULTURA_MG_7869_DxO
La malattia nell’arte
prof. Agostino Milani

Non esiste genio senza una vena di follia. Se ne era accorto anche Seneca. Per Aristotele gli uomini eccezionali in filosofia, politica, poesia e arte” hanno un eccesso di bile nera che li rende malinconici. Un
legame fra squilibrio mentale e talento era addirittura inconcepibile secondo Lombroso. Salvador Dalì però non era d’accordo.”L’unica differenza- diceva con gli occhi allucinati e i baffi come due aghi verso
il cielo – fra me e un matto è che io non sono matto”.

IMG_3415VIDEO DELL’INTERVENTO

Giovedì 12 Ottobre – ore 15.00 – sala civica di Vago

STORIAlogo
John Fitzgerald Kennedy
Tra mito, realtà e verità
dott. Maurizio Zanoli

IMG_2290 (seconda copia)

dott. Maurizio Zanoli

Quest’anno la lezione a tema storico avrà come oggetto un uomo la cui vita e morte hanno segnato profondamente il mondo intero: John Fitzgerald Kennedy, il 35° presidente degli Stati Uniti d’America, è stato elevato a mito con la sua tragica morte, ma ancora oggi tanti sono i dubbi che circondano la sua fine. Il dott. Maurizio Zanoli – della Cassa Rurale ed Artigiana di Vestenanova – intratterrà i presenti sulla figura dello statista ucciso a Dallas nel 1963 e sulle più recenti interpretazioni di quel grave fatto di sangue. Schermata del 2017-06-18 09-18-03VIDEO DELL’INTERVENTO

Gradito ritorno – Maurizio Zanoli – Anteprima A. A. 2017/18

John Fitzgerald KennedyIMG_0530
Tra mito, realtà e verità

logo
Quest’anno la lezione a tema storico dell’Università Popolare di Lavagno avrà come oggetto un uomo la cui vita e morte hanno segnato profondamente il mondo intero: John Fitzgerald Kennedy, il 35° presidente degli Stati Uniti d’America, è stato elevato a mito con la sua tragica morte, ma ancora oggi tanti sono i dubbi che circondano la sua fine. Il dott. Maurizio Zanoli – della Cassa Rurale ed Artigiana di Vestenanova – intratterrà i presenti sulla figura dello statista ucciso a Dallas nel 1963 e sulle più recenti interpretazioni di quel grave fatto di sangue. Appuntamento al 12 Ottobre 2017 presso la sala civica di Vago.

Schermata del 2017-06-18 09-18-03

Giovedì 4 Maggio ore 15 sala civica di Vago

MEDICINAFoto 4 (copia)
Dalle staminali all’organismo:
la medicina del XXI secolo
Dott. Filippo Rossignoli

Le cellule sono la componente fondamentale dell’organismo umano. Tra esse, le cellule staminali giocano un ruolo fondamentale in quanto depositarie della capacità straordinaria di generare e rigenerare tessuti e organi. Negli ultimi decenni, il loro studio approfondito ha permesso di capirne alcune dinamiche fondamentali con l’ambizioso obiettivo di curare condizioni e patologie per le quali le terapie tradizionali non sono efficaci.
Le cellule staminali adulte hanno suscitato un enorme scalpore per la promessa di poter essere applicate in praticamente ogni processo degenerativo in cui il tessuto ha perso la capacità di ripararsi autonomamente. Ma non solo, grazie a sempre più innovative tecniche di ingegnerizzazione, queste cellule possono essere trasformate in veri e propri “farmaci viventi” dando una nuova speranza per le più letali malattie dei nostri giorni, inclusi i tumori.

Ph.-56a00d83455011469e200e54f6a56868834-800wistem_cells_cardio

Giovedì 16 Febbraio 2017 ore 15,00 sala civica di Vago

CULTURA E TRADIZIONEDSCN7515
‘NOBILI BENEFATTORI E ARTIGIANI’
Vita, morte e miracoli delle maschere veronesi
Sigg. Enrico Marchi e Emanuele del Miglio

In pieno periodo di Carnevale torna Enrico Marchi con il suo libro che parla di tradizioni. «Nobili, benefattori e artigiani», pubblicato nel gennaio del 2015 e, come ricorda la presentazione in copertina, un viaggio tra le maschere del carnevale veronese. Dopo una panoramica iniziale che analizza i vari aspetti della tradizione, si approda al «Bacanal del Gnoco», la grande manifestazione carnevalesca cittadina. Un curioso personaggio, di cui si scoprirà l’identità nell’ultimo capitolo, accompagna il lettore in un variopinto itinerario alla ricerca dei più reconditi aspetti dei personaggi che animano la kermesse veronese. Sarà piacevole scoprire come sono nate le maschere, come vengono elette e come incoronate, a quale figura storica fanno riferimento o quale “mestiere” rievocano. Una lettura che è come una favola a lieto fine, che racconta la straordinaria storia della città di Giulietta e Romeo».
L’autore è stato Papà del Gnoco nel 1992 e nel 2013 ha pubblicato «Il Sire» che narra come si diventa la maschera principale della città e cosa significa rappresentarla.
Le edizioni dei due lavori sono state affidate a «Del Miglio editore» che sarà presente all’incontro e parlerà della sua attività, oggi ben radicata e con decine di titoli accattivanti al suo attivo.

Schermata del 2017-02-12 10-51-59papa-del-gnocco

Giovedì 02 Febbraio 2017 ore 15,00 sala civica di Vago

STORIA copertina-1200x480
Presentazione del libro
‘Una giovinezza perduta in terra d’Africa’
Prof.ssa Cecilia Chiumenti

La presentazione del libro di Cecilia Chiumenti sarà l’occasione per ripercorrere una pagina della nostra storia che conosciamo ancora poco, la guerra d’Etiopia, svoltasi fra il 1935 e il 1936.
La vicenda di Benedetto, sottufficiale in quel conflitto, non è tratta da un diario di guerra, ma rievocata e immaginata dalla figlia Cecilia che, sulla base di foto scattate in Africa, ha cercato di dare voce all’esperienza di un giovane di 23 anni coinvolto in un storica impresa.